Svuotare

Svuota fusti a trivella

Svuota fusti a trivella

Questo tipo di apparecchiatura permette lo svuotamento di fusti contenenti al loro interno prodotti solidificati; un’apposita trivella infatti permette il raschiamento del prodotto.

 

E’ costituito principalmente da:

  • Manipolatore fusti con azionamento idraulico per ribaltare prima il fusto in posizione orizzontale (per estrarre il prodotto) poi per ribaltarlo in posizione inclinata (per facilitare lo svuotamento dl prodotto);
  • Raschiatore dei fusti a trivella;
  • Mandrino con disco frangitore: movimento sulle guide; azionamento idraulico;
  • Dispositivo di avanzamento a comando idraulico;
  • Tramoggia per raccogliere e convogliare le polveri estratte;
  • Depolveratore collegato ad un filtro di aspirazione;
  • Adeguate protezioni di sicurezza;

Il materiale può essere:

  • acciaio al carbonio;
  • acciaio inossidabile AISI 304 o AISI 316.

Svuotasacchi mobile

Svuotasacchi mobile

Tipico di attrezzatura su ruote, composta da:

 

  • Tramoggia Svuotasacchi
  • Filtro di depolverazione
  • Coclea per trasporto prodotto

 

 

Costruzioni previste:

  • acciaio al carbonio
  • acciaio inossidabile AISI 304 oppure AISI 316 per parti a contatto del prodotto.

Taglia e svuota big-bags

Taglia e svuota big-bags

Questo tipo di apparecchiatura è ideale per svuotare sacchi fino a 2 m3; permette lo scarico completo del prodotto senza nessuna fuoriuscita di polvere (con prevista presa di collegamento ad aspiratore).

Il taglio del fondo del saccone avviene tramite una lama intermittente in acciaio speciale a comando pneumatico; è inoltre possibile effettuare il comando del taglio a distanza.

Massima sicurezza operativa e si adatta a ogni esigenza di lay-out.

Il materiale di costruzione può essere:

  • acciaio al carbonio;
  • acciaio inossidabile AISI 304 o AISI 316.

Svuotasacconi

Svuotasacconi

Questo tipo di apparecchiatura è stata ideata e realizzata per far fronte alla crescente necessità di svuotare big-bags in grande quantità, ma soprattutto quando questi contengono prodotti polverosi molto volatili.

Il suo impiego è quindi idoneo per tutti i settori, compreso l’alimentare, per la sua funzionalità, sicurezza e capacità d’uso.

All’esecuzione base della stazione, costituita dal solo telaio di sostegno del big-bag con tramoggia di raccolta prodotto, possono essere aggiunte varie opzioni in base al tipo di prodotto o/e alla operatività richiesta.

Le principali opzioni sono:

  • dispositivo di bloccaggio della bocca di scarico del big-bag sull’attrezzatura fissa a perfetta tenuta di polvere, con conseguente separazione netta fra la zona esente da polvere, dove manovra l’operatore e quella in cui viene raccolto il prodotto;
  • cilindri percussori del fondo del big-bag per garantire lo svuotamento del saccone;
  • tramoggia di raccolta prodotto, con estrattore rotante a fondo piano, per garantire il regolare e completo deflusso, ai processi produttivi, di prodotti tendenti ad impaccare;
  • tramoggia laterale svuotasacchi per estendere l’utilizzo della stazione anche al ricevimento prodotto in sacchi.

Esecuzioni possibili:

  • a fondo aperto;
  • con tramoggia di raccolta polvere;
  • con fondo piano ed estrattore rotante.

Il materiale può essere:

  • acciaio al carbonio;
  • acciaio inossidabile AISI 304 o AISI 316.

Costruzione prevista anche per zone ATEX.